:: Home
:: Attualità
:: Chi siamo
:: I nostri valori
:: I nostri principi
:: Le priorità PLR
:: Il nostro statuto
:: Bollettino-Parliamoci
:: Consiglio comunale
:: Programma 2012-16
:: Comunicati
:: Contatti & Links



                       

 




                   
I NOSTRI PROPOSITI PER LA LEGISLATURA 2012-2016

               
    Oculatezza, pragmatismo e proposività ... con queste tre parole si possono riassumere i nostri           
                    propositi per il quadriennio 2012-2016, premesso che continueremo ad adoperarci per il          
                    raggiungimento degli obiettivi che ci eravamo prefissati quattro anni fa.
                    Nelle ultime legislature, il Comune ha saputo spendere bene le risorse messe a disposizione
                    della collettività, senza rinunciare agli investimenti ritenuti prioritari e fondamentali per il bene dei
                    propri cittadini e riducendo al contempo il debito pro capite.
                    Le dimensioni del nostro comune, le previsioni economiche di certo non molto rosee, alle porte              
                    importanti investimenti da affrontare ci impongono una gestione finanziaria oculata in quanto non           
                    vogliamo caricare di debiti eccessivi le generazioni future e vogliamo mettere le risorse necessarie
                    a disposizione di progetti a favore dei cittadini.
                    La complessività nella gestione corrente è aumentata considerevolmente.
                    Molte problematiche varcano i confini comunali e trovano soluzioni a livello intercomunale/regionale.
                    Le collaborazioni comunali sono una forma utile ed importante, ma è un sistema che allunga di molto
                    i processi decisionali. Il PLR sostiene uno studio per valutare una possibile unione delle forze.
                    Solo in seguito ad un'analisi approfondita delle opportunità e dei rischi ad essa connessi potremo poi
                    esprimerci con pragmatismo e oggettività sul proseguimento o meno del progetto.
                    Con i diversi mutamenti della società si creano nuove necessità e diventano superflui altri servizi, in
                    precedenza ritenuti fondamentali. Nascono quindi nuove esigenze che devono essere analizzate
                    attentamente.
                    Il PLR è pronto a dare risposte puntuali a queste nuove esigenze ed è propositivo nell'affrontarle.
                    Già oggi vi è per esempio la necessità di trovare una soluzione duratura per le sedi della scuola
                    d'infanzia e per uno spazio consono agli eventi culturali, ricetativi, sportivi o semplicemente aggregativi.
                    Per questo, sin dall'avvio dello studio, la nostra sezione ha appoggiato senza riserve la costruzione di
                    una sala multiuso.


                                                                 
                           Volantino Elezioni Comunali 2012